BAROLO Riserva VINORUM D.O.C.G.
  • UVE

    Nebbiolo 100%

  • LUOGO DI PRODUZIONE

    Solitamente prodotto da uve coltivate in vigneti di Barolo, La Morra, Serralunga e Diano d’Alba

  • NOTE ORGANOLETTICHE

    Colore rosso granato intenso e profondo. Profumo caratteristico ed intenso, molto persistente, con sentori di legno dolce e vaniglia. Sapore asciutto e ben strutturato

  • VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

    Fermentazione in inox per 15-18 giorni ad una temperatura controllata che varia dai 25 ai 29 gradi. Segue invecchiamento in botti di rovere di Slavonia da 55 Hl per 60 mesi circa

  • GRADAZIONE ALCOOLICA

    14 % vol.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO

    18-20°C. Stappare la bottiglia almeno un’ora prima di bere.

  • ABBINAMENTO GASTRONOMICO

    Classico vino da arrosti, specialmente di carni rosse, accompagna con maestria la selvaggina. Molto usato nella cucina langarola per esaltare piatti come il “brasato di Barolo” e la “lepre al Civet”. Ottimo con formaggi a pasta dura o fuori pasto, come vino da meditazione

  • NOTE

    E’ senza dubbio il vino italiano più prestigioso, pietra miliare della tradizione delle Langhe e del Piemonte. Prodotto esclusivo vinificato solo in annate particolarmente favorevoli. Bottiglie a numero limitato

  • PACKAGING

    Bottiglia bordolese zeta (910 gr), packaging realizzato totalmente a mano con ceralacca

SCARICA LA SCHEDA